I fatti di oggi: lunedì 26 settembre


Proponi accaddeoggi.it ai Macchianera Internet Awards

È il 270° giorno delľ anno e la Chiesa ricorda Santi Cosma e Damiano - Il sole sorge alle ore 07:03 e tramonta alle 18:59 - La Luna è calante - Giornata europea delle lingue e giornata internazionale per l'eliminazione totale delle armi atomiche

1580 – Partito tre anni fa da Plymouth con cinque navi e cento cinquanta uomini, fa ritorno oggi in Inghilterra Francis Drake il primo uomo ad avere circumnavigato la Terra.

1835 – Al Teatro San Carlo di Napoli debutta l’opera in tre atti “Lucia di Lammermoor” di Gaetano Donizetti su libretto di Salvatore Cammarano tratto dal libro di Walter Scott “La sposa di Lammermoor”.

1902 – La città siciliana di Modica è devastata da una gravissima alluvione che invade strade e case uccidendo centododici persone.

1957 – A New York debutta “West Side story” un musical liberamente tratto da “Romeo e Giulietta” di William Shakespeare.

1960 – Al palazzo di vetro dell’ONU prende la parola Fidel Castro primo ministro di Cuba dalla rivoluzione conclusa lo scorso anno. Parla per quattro ore e ventinove minuti, tra i temi la riconquista dell’identità cubana e la lotta per l’azzeramento dell’analfabetismo.

1969 – Nel Regno Unito viene pubblicato “Abbey Road” l’undicesimo album dei Beatles. E’ stato registrato tra febbraio e agosto di quest’anno.

1973 – Alla Camera il ministro degli Esteri Aldo Moro condanna il golpe in Cile dell’11 settembre. L’Italia non riconoscerà la giunta militare che ha deposto Salvador Allende.

1973 – Muore sessantacinquenne a Roma l’attrice Anna Magnani interprete di “Roma città aperta” e “La rosa tatuata” per il quale nel 1956 fu la prima italiana a vincere l’Oscar come migliore attrice protagonista.

1976 – Ancora disposizioni urgenti per fronteggiare l’emergenza terremoto in Friuli. Il commissario straordinario Zamberletti ordina di requisire 10 ettari di terreno a Tolmezzo.

1977 – I governi libanese e israeliano raggiungono un accordo di tregua con il capo della guerriglia palestinese Arafat nel sud del Libano.

1979 – Il docente universitario Angelo Ventura viene ferito a Padova da due giovani terroristi.

1983 – Per la prima volta un’imbarcazione non americana vince l’America’s Cup di vela. E’ Australia II che batte Liberty nell’oceano antistante Newport.

1986 – Arriva nelle edicole il primo numero del fumetto “Dylan Dog” dal titolo “L’alba dei morti viventi”. E’ stato ideato da Tiziano Sclavi con i disegni di Claudio Villa e Angelo Stano e viene pubblicato da Sergio Bonelli Editore.

1986 – Il telefilm “Dallas” vince la guerra di ascolti tv contro “Miami Vice” sfoderando il ritorno alla vita del personaggio Bobby Ewing, morto in un incidente la stagione scorsa in seguito all’abbandono dell’attore Patrick Duffy: Bobby ricompare vivo e vegeto sotto la doccia.

1988 – Con otto colpi alla schiena la mafia uccide a Lenzi in provincia di Trapani il giornalista Mauro Rostagno mentre rientra alla comunità terapeutica “Saman” di cui era stato fondatore nel 1981. Da Radio Tele Cine aveva denunciato collusioni tra mafia e politica.

1989 – Dopo un’occupazione durata undici anni gli Stati Uniti ritirano il proprio contingente miliare dalla Combogia.

1990 – Si spegne ottanduenne a Roma lo scrittore Alberto Moravia, pseudonimo di Alberto Pincherle. Autore de “Gli indifferenti” e de “La ciociara” è considerato uno dei maggiori autori italiani del ventesimo secolo.

1997 – Un airbus A-300 indonesiano precipita durante la fase di avvicinamento all’aeroporto di Medan, nel nord di Sumatra. Nell’incidente perdono la vita i 234 occupanti del velivolo.

1997 – Un grave terremoto devasta l’Umbria. Le scosse registrate raggiungono i 9 gradi scala Mercalli. Un primo bilancio fa registrare quindici morti e danni ingenti alle costruzioni, tra cui spicca la basilica di San Francesco ad Assisi.

1999 – E’ il tedesco Jan Ullrich il vincitore dell’annuale edizione del Giro di Spagna di ciclismo. Ha completato la “vuelta” in 89 ore 52 minuti e 03 secondi, precedendo i due spagnoli Gonzalez de Galdeano ed Heras.

2000 – Debutta su Canale 5 il telefilm italiano “Distretto di Polizia”.

2003 – Per un attacco cardiaco muore cinquantaquattrenne a Parigi il cantante inglese Robert Palmer, tra i suoi brani più famosi “Addicted to love” e “Johnny & Mary”.

2008 – Lo svizzero Yves Rossy è il primo umano a volare sulla Manica. Per l’impresa utilizza un’ala a reazione da lui stesso progettata, indossata sulla schiena. Copre il percorso dalla costa francese a Dover nel Regno Unito in circa dieci minuti.


Sono nati oggi:


1182 – San Francesco d’Assisi (Giovanni di Pietro Bernardone, patrono d’Italia)

1897 – Giovanni Battista Montini (Paolo VI, 262esimo  papa della Chiesa Cattolica)

1898 – George Gershwin (compositore: “Rhapsody in blue” “Summertime”)

1914 – Achille Compagnoni (alpinista, primo in vetta al K2 con Desio e Lacedelli)

1927 – Enzo Bearzot (calciatore e allenatore, CT Italia campione del mondo 1982)

1936 – Winnie Mandela (attivista politica sudafricana)

1939 – Romano Mussolini (musicista jazz)

1941 – Salvatore Accardo (violinista)

1945 – Bryan Ferry (cantante dei Roxy Music e solista: “More than this” “Slave to love”)

1945 – Gal Costa (cantante: “Brazil” “Chuv a de prata” “Topazio”)

1946 – Leonardo Mondadori (editore)

1948 – Maurizio Gucci (imprenditore)

1948 – Olivia Newton-John (cantante e attrice: “You’re the one that I want”; “Grease”)

1951 – Dario Cerrato (pilota di rally)

1954 – Alice (cantante: “Il vento caldo dell’estate” “Messaggio” “A cosa pensano”)

1962 – Tracey Thorn (cantante degli Everything but the Girl)

1965 – Andrea Della Valle (imprenditore, fratello di Diego)

1966 – Matteo Marzotto (imprenditore e manager)

1975 – Francesca Senette (giornalista e conduttrice tv)

1981 – Serena Williams (tennista)

1982 – Chiara Tortorella (conduttrice radio televisiva)


Il proverbio del giorno:


La corda troppo tesa si spezza.


Accadde Oggi - 26/09/2016






Installa il box gratuito sul tuo sito




    E domani: martedì 27 settembre...

      1540 – Fondato a Parigi l’ordine dei Gesuiti.

      1821 – De Iturbide entra con l’esercito Trigarante a Città del Messico.

      1916 – Gli USA celebrano il primo “Native American Day”

      1923 – Le truppe italiane lasciano l’Isola di Corfù

      1939 – Varsavia si arrende all’invasione sovietica e nazista

      1940 – Italia, Giappone e Germania sottoscrivono il Patto Tripartito


      1389 – Cosimo de’ Medici

      1783 – Agustìn de Iturbide

      1871 – Grazia Deledda

      1898 – Valentino Bompiani

      1903 – Alessandro Pavolini

    Advertising

    Switch to our mobile site

    Questo sito utilizza cookies di terze parti per mostrare annunci pubblicitari in linea
    con le tue preferenze. Proseguire la navigazione rappresenta consenso a tale utilizzo.

    Clicca per accettare o, se sei contrario, lascia il sito. Per maggiori informazioni

    Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

    Chiudi